Office 2010 errore 1920

Oggi, 26 gennaio 2018, Microsoft ha rilasciato l’ennesimo aggiornamento “distruttivo”, ovvero un aggiornamento che rende inutilizzabile Office 2010.

L’errore che si manifesta non viene risolto semplicemente ripristinando l’installazione di Microsoft Office, e la schermata che si presenta è questa.

L’errore che si presenta è l’errore 1920 di Microsoft Office 2010, ed al momento l’unica soluzione è disinstallare completamente il pacchetto office 2010 e reinstallarlo da zero.

Siamo ovviamente in cerca di una soluzione meno invasiva, nel frattempo siamo a disposizione di tutti i clienti per la risoluzione del problema.

A breve pubblicheremo la soluzione più rapida per l’errore 1920 di Microsoft Office 2010.

Il messaggio completo che compare è Errore 1920. Impossibile avviare il servizio Office Software Protection Platform osppsvc. Assicurarsi di disporre dei privilegi sufficienti per l’avvio dei servizi di sistema.

Oltre al danno anche la beffa. Infatti Microsoft finge di dare la soluzione sul suo sito, ma il collegamento non rimanda a nessuna pagina. Questo è il link https://support.microsoft.com/it-it/help/2401987/error-message-when-you-try-to-install-office-2010-error-1920–service Quindi per il momento l’unica soluzione è disinstallare e reinstallare completamente il software tramite il supporto originale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *